Categoria Dipinti


Dipinti

Descrizione del dipinto di Nikolai Yaroshenko "Il pompiere"

"Stoker" Yaroshenko divenne uno dei primi dipinti a raccontare il difficile destino del popolo russo. Insieme ad altre persone dedite allo stesso argomento, ha creato l'immagine del proletariato, un lavoratore a cui non piace il lavoro, che lavora come bestiame in condizioni bestiali e che nessuno ricorda mai quando pensa a un bagno caldo o che è tempo di fare il bagno al bambino.
Per Saperne Di Più
Dipinti

Descrizione del dipinto di Orest Kiprensky “Ritratto di Davydov”

Orest Adamovich Kiprensky dipinse un ritratto di Davydov nel 1809, quando la guerra con Napoleone era appena iniziata. Questa immagine è un riflesso del culto poetico dell'eroe coraggioso e forte che a quel tempo era dominante, pronto a dare la sua anima per la sua terra natale. Il ritratto è associato a Denis Davydov a causa della sua fama, sebbene derivi dalla firma che questo è Ev.
Per Saperne Di Più
Dipinti

Descrizione del dipinto di Natalia Goncharova “I cavalli da bagno”

L'artista d'avanguardia Natalya Sergeevna Goncharova, che ha lavorato all'inizio del XX secolo, nelle sue opere non si limitava a uno stile. Era interessata a tendenze come il futurismo e il cubismo. Ma la maggior parte del suo lavoro è stato realizzato nello stile del neo-primitivismo: l'artista si è ispirata all'arte popolare, in particolare alle stampe popolari, all'iconografia russa e alle immagini di divinità pagane.
Per Saperne Di Più
Dipinti

Descrizione del dipinto di Mikhail Lermontov “Autoritratto”

In quel momento, Lermontov era in esilio. Ha creato un vivido autoritratto e vediamo un uomo vestito con l'uniforme di un reggimento di dragoni. Caratteristico colletto rosso, spalline spettacolari, mantello e scacchiera invariabile. Lermontov si ritrasse fino alle ginocchia. Un mantello viene gettato su una delle sue spalle. Proprio dietro c'è la natura vergine del Caucaso.
Per Saperne Di Più
Dipinti

Descrizione del dipinto "Parnassus" di Raffaello Santi

Il dipinto fu creato negli anni 1509-1511. Rafael dedicò il suo murale al tema della poesia, che non è mai sbiadito in ogni momento. Al centro vediamo il famoso Parnassus. Apollo suona il flauto. Era circondato da muse. Ognuno di loro ha nelle loro mani l'oggetto con cui di solito è stata ritratta. Tutti gli scrittori e poeti di epoche diverse si sono riuniti qui.
Per Saperne Di Più
Dipinti

Descrizione del dipinto di Dmitry Levitsky "Ritratto di Demidov"

Dmitry G. Levitsky, che visse al tempo di Caterina II, era un maestro dei cosiddetti "ritratti cerimoniali", in cui i modelli erano raffigurati in tutto lo splendore degli abiti e delle vesti cerimoniali. In tali lavori, tutto è stato accuratamente verificato - sia la posa della persona ritratta, sia l'aspetto, sia il costume, e, naturalmente, lo sfondo. Per quanto riguarda l'espressività del viso della modella, era impossibile prestare molta attenzione a trasmettere la vera natura della persona che stai dipingendo.
Per Saperne Di Più
Dipinti

Descrizione del dipinto di Stanislav Zhukovsky "Forest Lake"

Zhukovsky è un maestro del paesaggio e Forest Lake è una delle sue opere molto tradizionali. Il dipinto raffigura un lago della foresta, una superficie d'acqua delimitata da coste lontane. Gli alberi crescono su di loro, c'è una cabina traballante - forse la baracca di qualcuno, forse? - e sopra il lago c'è un enorme cielo blu che ricorda il mare nella sua infinità.
Per Saperne Di Più
Dipinti

Descrizione del trittico di Jerome Bosch “The Last Judgment”

Il Giudizio Universale di Bosch è una delle sue opere più impressionanti, nonché una delle sue opere più impressionanti su questo argomento in generale. Fu commissionato dal governatore dei Paesi Bassi ed è la più grande opera sopravvissuta dell'Artista.La trama del trittico è intuitiva per chiunque abbia familiarità con le tradizioni cristiane almeno in una certa misura.
Per Saperne Di Più
Dipinti

Descrizione del dipinto Tintoretto "Il miracolo di San Marco"

L'immagine raffigura il fenomeno di un miracolo. Quando i primi cristiani diffondevano la loro fede nel mondo, spesso accadeva che i Gentili non volessero ascoltarli. Così uno dei giovani apostoli cadde nelle mani del re crudele, che rise di lui e lo condannò a un quarto. Tuttavia, quando si impegnarono a eseguire la sentenza, si scoprì che il corpo del giovane divenne invulnerabile agli assi e che i carnefici credevano nella paura.
Per Saperne Di Più
Dipinti

Descrizione del "Ponte giapponese" di Claude Monet (Stagno con ninfee)

L'artista francese Claude Monet amava molto scrivere uno stagno con ninfee, situato nel suo giardino nella città di Giverny. Dipinse questo stagno in momenti diversi, da angolazioni diverse e sotto qualsiasi luce. A volte doveva lavorare simultaneamente su diverse immagini del suo stagno, mentre il sole si muoveva, tutto intorno stava cambiando e il lavoro iniziato prima doveva essere lasciato per il successivo.
Per Saperne Di Più
Dipinti

Descrizione del dipinto di Caspar David Friedrich “Due contemplando la luna”

Molti artisti hanno sottolineato il desiderio di una persona dall'oscurità all'illuminazione. Naturalmente, questo è stato espresso sulla tela in modo leggermente diverso dal significato richiesto: uno di questi dipinti è la creazione di Friedrich Caspar, "Due che contempla la luna". Il lavoro sottolinea, se non l'aspirazione, l'interesse per qualcosa di sconosciuto, brillante, ma assolutamente necessario.
Per Saperne Di Più
Dipinti

Descrizione del dipinto di Pavel Korin "Alexander Nevsky"

Il trittico fu commissionato dall'artista nell'anno della seconda guerra mondiale, quando il tema dell'opposizione all'invasore era al centro dell'arte. I soldati che andavano al fronte erano ispirati da lui. Anche le guardie posteriori, fornendo cibo, armi e vestiti ai soldati, trovarono conforto in esso. "Alexander Nevsky" fu scritto sotto i rapporti di fronte, al rombo di cannoni antiaerei, sotto la luce intensa dei proiettori che tagliavano il cielo.
Per Saperne Di Più
Dipinti

Descrizione del dipinto di Ilya Mashkov “Still Life”

Ilya Ivanovich Mashkov ha studiato con artisti famosi di allora - Korovin e Serov. Con un'eccezionale capacità di colorare, l'artista ha dipinto nature morte magnifiche, vibranti ed espressive. Nei suoi dipinti, Mashkov ha attivamente utilizzato tecniche strutturate e colorate, con le quali ha trasmesso l'esistenza di oggetti specifici nel proprio ambiente creato.
Per Saperne Di Più
Dipinti

Descrizione del dipinto di Jerome Bosch “Carrying the Cross”

Bosch è uno dei maestri del Rinascimento settentrionale, il cui stile è ancora difficile da determinare per gli esperti. Dicono che fosse un pazzo o un settario. Che con i suoi dipinti descrisse la magia nera, in cui era impegnato o al quale aveva assistito. O che fosse un surrealista, che spruzzava immagini sulla tela direttamente dal subconscio - spesso il suo nome appare con il nome di Salvador Dali.
Per Saperne Di Più
Dipinti

Descrizione del dipinto di Pyotr Konchalovsky “Autoritratto”

Gli autoritratti sono diversi, sono particolarmente divertenti con i cubisti che cercano di esprimersi in modo più completo, non prestando attenzione alla forma esterna, adattandola arbitrariamente al contenuto. L'autoritratto di Konchalovsky non assomiglia a loro: è abbastanza semplice e persino mediocre a modo suo. Non ci sono angoli extra, nasi verdi e curve inimmaginabili.
Per Saperne Di Più
Dipinti

Descrizione del dipinto Jacopo Tintoretto "L'ultima cena"

Tintoretto - nativo di Venezia, rappresentante della scuola del tardo Rinascimento, che, tuttavia, è molto condizionale - il suo lavoro è caratterizzato da un certo stile creato da lui nel corso degli anni di lavoro. È caratterizzato da un'opera magistrale con luce, piccoli dettagli, raffinata elaborazione dei volti, insolitamente di talento, Tintoretto ha lavorato molto rapidamente, soprattutto se ha fatto qualcosa su ordinazione, che a volte ha trascurato i suoi dipinti.
Per Saperne Di Più
Dipinti

Descrizione del dipinto di Fedor Bruni “The Copper Serpent”

C'è un episodio nella Bibbia che sembra piuttosto crudele. Dopo che gli ebrei uscirono dalla terra egiziana, partirono per quarant'anni vagando nel deserto alla ricerca della terra promessa e dopo un po 'di tempo le persone iniziarono a mormorare: la mancanza di acqua, cibo, privazione del modo di far loro dubitare che la schiavitù in Egitto fosse così grave .
Per Saperne Di Più
Dipinti

Descrizione del dipinto di "Scarpe" di Vincent Van Gogh

Ci sono volute diverse settimane per trovare le scarpe di Van Gogh che erano adatte per la foto, e poi, una volta tornata dal mercato, le ha portate a casa - malandate, ma ancora solide, riparate prima della vendita e messe in ordine, prima probabilmente appartenevano ad alcuni poi il lavoratore. Per qualche tempo rimasero nell'angolo del laboratorio e sembrarono prendere il loro posto.
Per Saperne Di Più