Dipinti

Descrizione del dipinto di Viktor Vasnetsov “Nestor the Chronicler”

Descrizione del dipinto di Viktor Vasnetsov “Nestor the Chronicler”


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

L'immagine è satura di rispetto e apprezzamento per questo grande uomo, non solo un uomo, ma un famoso storico dell'antichità, perché grazie alle sue opere conosciamo il Racconto degli anni passati, così come le campagne del Principe Igor. Non per niente l'artista ha ritratto uno storico con un'aureola in testa, poiché crede che il posto di quest'uomo sia tra le persone sante e sagge.

L'immagine è satura di colori, le transizioni danno realtà e chiarezza, come se l'immagine fosse appena stata dipinta e la vernice fosse ancora asciutta. Raffigura un vecchio, ma il suo volto non è affatto senile, è coperto da segni di esperienza e saggezza, è sia severo che gentile.

L'intero volto dello storico sembra insegnarci a comprendere la vita e comprendere ciò che ci circonda e ci dà conoscenza. Il momento viene catturato quando lo storico espone i suoi pensieri e fatti storici su carta, le sue mani sono forti e nervose, la penna nelle sue mani non è nemmeno squallida, sembra che non abbiano funzionato affatto, ma le voci precedentemente registrate sono visibili nel libro.

Lo sguardo dello storico è fisso sul libro e le sopracciglia accigliate sono un po 'disegnate sugli occhi, quindi il suo aspetto diventa ancora più severo e nobile. solo i capelli grigi e calvi indicano che siamo una persona di età avanzata, il resto dice il contrario, che la persona raffigurata non è ancora pronta a lasciare questo mondo mortale.

Apparentemente, l'artista ha cercato di ritrarre lo storico nel processo di scrittura di una sua opera, perché sia ​​il paesaggio dietro di lui, l'illuminazione e gli oggetti nelle sue mani ci dicono che un importante processo storico sta realmente accadendo.

Le rughe profonde sulla fronte e sotto il naso sono così chiaramente visibili che sembra che l'autore del dipinto conoscesse personalmente lo storico o dipingesse il suo ritratto. L'intero quadro è saturo dello spirito della ricerca della conoscenza e della creatività, nonché di trasmettere verità ai discendenti.





Signora Con Ermellino


Guarda il video: vocazione di matteo- quadro di Caravaggio (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Malahn

    È un peccato che non posso parlare in questo momento - sono molto impegnato. Sarò rilasciato - esprimerò sicuramente la mia opinione su questo tema.

  2. Samum

    Come specialista, posso rendere l'aiuto.

  3. Mesrop

    Accetta il cattivo ritorno.

  4. Midas

    Puoi dirmi dove posso leggere di questo?

  5. Leighton

    Mi sembra che sia tempo di cambiare l'argomento sul blog. L'autore è una persona versatile.

  6. Antor

    Grazie per l'informazione.



Scrivi un messaggio