Dipinti

Descrizione del dipinto di Nikolai Krymov “Nel parco”

Descrizione del dipinto di Nikolai Krymov “Nel parco”


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

I personaggi non hanno volti sulla tela, è quasi impossibile determinare il loro genere e gli obiettivi di ciò per cui si sono riuniti in questo posto. Tutto è raffigurato con colori scuri e l'immagine sembra priva di vita, luce. Invece di alberi lussureggianti - tronchi neri, anziché luce solare - un crepuscolo, che molto probabilmente ha prefigurato la sera.

Le persone che camminano nel parco sono praticamente prive di movimento. È impossibile indovinare o immaginare cosa faranno ora o dove andranno dopo. Qualcuno è seduto su una panchina, qualcuno sta camminando in coppia, qualcuno sta portando a spasso un cane e qualcuno è appena uscito per respirare aria.

Non c'è un chiaro schema della trama, mostra semplicemente i momenti della vita di un gruppo di persone. Non ci sono anche dettagli, quindi è difficile parlare a fondo dell'immagine. gli abiti delle persone di un vecchio stile, i corpi sono informi e se non fosse per la presenza di gonne nelle donne, difficilmente sarebbe nemmeno possibile distinguere un po 'il genere.

Piuttosto, si sta ancora avvicinando la sera, mentre gli ultimi bagliori del sole attraversano i tronchi degli alberi immobilizzati. Questo crepuscolo ha avvolto non solo il parco, ma anche quelli che lo percorrono. Stanco della banale vanità, la gente veniva qui in cerca di distacco da tutto ciò che vivevano in un giorno, in un'ora, in tutta la loro vita.

Guardandoli, voglio solo sedermi accanto alle donne chiacchieroni sulla panchina e parlare di qualsiasi cosa. Basta dissipare i tuoi pensieri quotidiani con il sole al tramonto, la fiducia nella sera e la freschezza che ne deriverà. L'artista sapeva che se avesse rappresentato tutto al crepuscolo, lo spettatore avrebbe deciso da solo e avrebbe descritto ciò che vedeva o immaginava guardando l'immagine.

Questa tela non è vana nei toni scuri, perché l'imminente crepuscolo serale non può essere rappresentato da un tripudio di colori e ombre, ma può essere fatto con l'aiuto di facce non sviluppate, sfocatura e sfocatura, come se tutto fosse già entrato in questo velo di oscurità. Solo una macchia distintamente bianca sono il bambino, sua madre e il cane.





Descrizione della pittura del partigiano madre Gerasimov


Guarda il video: Dark Souls: Ep. 25 - Il Mondo Dipinto di Ariamis e Priscilla Mezzosangue (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Teyrnon

    Questa eccellente frase, tra l'altro, cade

  2. Kagar

    Voglio dire, non hai ragione. Inserisci che ne discuteremo. Scrivimi in PM, lo gestiremo.

  3. Chaunceler

    Quali parole servivano... frase fantastica e brillante

  4. Andreas

    Certo, mi scuso, ma questo non mi soddisfa affatto. Chi altro può suggerire?



Scrivi un messaggio