Dipinti

Descrizione del dipinto di Vasily Surikov “Morning of the Archery Execution”

Descrizione del dipinto di Vasily Surikov “Morning of the Archery Execution”


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Dipinto del famoso artista V.I. "The Morning of the Archery Execution" di Surikov è un capolavoro riconosciuto dell'autore, scritto nel genere della pittura storica. L'immagine racconta di un evento terribile e sanguinoso nella storia del nostro paese: la rappresaglia dello zar Pietro sugli arcieri, che costituì la base delle unità militari dell'epoca, la crudele rappresaglia, perché gli arcieri sostenevano la sorella di Pietro nella lotta per il potere: la principessa Sophia. Allo stesso tempo, l'artista non mostra ai suoi spettatori le scene del massacro, ma cerca di parlare dello stato mentale dei suoi eroi in questo terribile momento.

Al centro della composizione ci sono le figure degli arcieri stessi e dei loro parenti. Tutti qui si comportano diversamente. Una giovane donna in abiti ricchi si stringe le mani nel dolore e nella disperazione, un bambino viene seppellito nei suoi vestiti - un ragazzo di circa cinque anni. La vecchia impotente cadde a terra, accanto a lei una ragazza di circa quattro anni con una sciarpa rossa, che gridava qualcosa di incomprensibile. Un'altra giovane donna si coprì il viso con le mani.

Uno degli arcieri cadde nella disperazione e chinò la testa, l'altro - un vecchio dai capelli grigi - guarda gli altri con uno sguardo invisibile e non può credere nella realtà di ciò che sta accadendo. La faccia dell'arciere con una lunga barba nera è piena di tensione interna, ha raccolto tutta la forza di volontà per resistere all'imminente esecuzione con onore. E solo il Sagittario dai capelli rossi con il cappello rosso con odio guarda verso il giovane re.

Anche lo stesso Peter, raffigurato a parte, è teso. Si siede su un cavallo, come se sovrasta ciò che sta accadendo e osserva come i suoi soldati e ufficiali preparano i condannati all'esecuzione. Tuttavia, i suoi occhi sembrano con forza e tensione feroci. È anche pieno di odio per gli arcieri, ma questo odio è completato dalla consapevolezza del suo potere in questo momento difficile.

La vecchia e la nuova Russia si sono scontrate nella foto, e una deve essere distrutta in modo che la seconda possa guadagnare forza, e questa è la Russia di Pietro, il grande e terribile riformatore di zar russo.





Dipinto di Salvador Dalì Persistenza della memoria


Guarda il video: Il campo Descrizione della scheda tecnica del quadro (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Hakim

    Questo è solo un messaggio senza eguali;)



Scrivi un messaggio