Dipinti

Descrizione del dipinto di Ilya Repin "Riunione del Consiglio di Stato"

Descrizione del dipinto di Ilya Repin


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Nel 1901, il famoso pittore Ilya Repin accettò un grande ordine statale per dipingere il dipinto "Solenne riunione del Consiglio di Stato il 7 maggio 1901". Questo lavoro è stato dedicato al centenario della fondazione del Consiglio di Stato. Dopo due anni di lavoro, era pronta un'enorme tela di dimensioni 400 × 877 cm.

Durante il periodo di lavoro su questa immagine, l'autore ha prima applicato un film fotografico, che è stato in grado di riprodurre un'immagine enorme su un piano pittorico.

Per dipingere un'immagine, Repin aveva bisogno di eseguire complesse e scrupolose attività. Per creare una composizione così ampia, sono stati scritti 81 studi per ciascun partecipante all'azione. E solo descrivendo individualmente ciascun membro del Consiglio, Repin è stato in grado di iniziare a scrivere il disegno nel suo insieme. Va notato che non tutto il lavoro è stato svolto da Repin da solo. Alcuni schizzi appartengono al pennello dei migliori studenti di Repin: B. M. Kustodiev e I. S. Kulikov.

Quest'opera non è solo un'opera d'arte, ma funge anche da documento storico che riflette la composizione completa del Consiglio per il periodo 1901, nonché l'ordine in cui si sono svolti questi incontri.

Repin riuscì molto bene a trasmettere l'atmosfera solenne e importante del processo, in cui i rappresentanti della famiglia reale e i rappresentanti della nobiltà, guidati da Alessandro I, decisero il destino del vasto impero russo.

La riunione del Consiglio si è svolta nella Sala Rotonda del Palazzo Mariinsky. Nonostante le dimensioni dell'opera, l'autore ha disegnato bene non solo le figure e le facce dei membri del consiglio, ma anche gli elementi dell'arredamento della sala. Le colonne e i ritratti degli antichi imperatori greci sono disegnati abbastanza bene. Ovviamente, Repin voleva attirare l'attenzione del pubblico sulla decorazione cerimoniale delle sale reali.

La combinazione di colori dell'immagine è presentata nelle tonalità tradizionali della nobiltà: rosso, oro, nero e blu.

Oggi, il dipinto "Riunione del Consiglio di Stato" si trova nella sala espositiva del Museo di Stato russo.





Tea party Perov a Mytishchi


Guarda il video: Dark Souls: Ep. 25 - Il Mondo Dipinto di Ariamis e Priscilla Mezzosangue (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Kagazilkree

    Secondo me, ti sbagli. Discutiamo questo. Inviami un'e -mail a PM, parleremo.

  2. Saburo

    Bravo, il tuo pensiero è fantastico

  3. Amikam

    Si prega di decollare per favore

  4. Melar

    I congratulate you were visited simply excellent idea

  5. Fauran

    Meraviglioso



Scrivi un messaggio