Dipinti

Descrizione del dipinto Nikolai Krymov "River"

Descrizione del dipinto Nikolai Krymov


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La tela "River" dipinta da Krymov nel 1926 è di proprietà della Galleria Tretyakov di Mosca. All'artista piaceva rappresentare i ricchi paesaggi delle province russe, riempiendoli di calore e amore per la sua natura nativa.

È come se, stando su una collina, stiamo prendendo in considerazione un piccolo fiume delimitato da rigogliosi cespugli verdi. Questa immagine stimolante di Krymov porta l'osservatore in un prato luminoso e fertile che ispira gioia e ottimismo.

Una vista ricca e pittoresca si apre all'orizzonte, nascosto dietro il verde lussureggiante delle foreste. Per descrivere la natura estiva sono state utilizzate molte sfumature di verde: cespugli di smeraldo e giada in primo piano, erba primaverile di colore grigio-verde e alberi distanti di freddo blu-verde, menta e grigio ardesia.

Al centro della tela è un alveo azzurro latteo. E sopra di esso c'è un cielo azzurro, coperto di nuvole. La tela mostra le sconfinate distese della foresta al momento della sua assoluta prosperità. La tela del maestro della pittura trasmette le sfaccettature più sottili della percezione della bellezza.

C'è così tanta vegetazione che non siamo in grado di catturarlo completamente con i nostri occhi; invece, guardiamo lentamente attraverso la tela, cercando di esaminare tutti i suoi incantesimi in dettaglio. Su un'ampia sezione della tela, l'artista è stato in grado di incarnare la natura ricca e deliziosa del suo mondo naturale. Puoi vedere che oltre ai toni verdognoli di base, usa un po 'di marrone, oliva e rame. Ma questi toni sono spiegati in modo così sottile che è difficile notarli nel verde tempestoso del paesaggio.

Nonostante il fatto che il pittore crei le sue creazioni con un minimo set di sfumature, riesce ancora a trasmettere la pienezza e la diversità dell'estate all'aperto. La composizione colpisce per la sua naturale armonia, così semplice e sofisticata.





Vereshchagin su Shipka Tutto è calmo


Guarda il video: Nikolay Galakhov , painter from Saint-Petersburg (Potrebbe 2022).