Dipinti

Descrizione del dipinto di Ivan Aivazovsky "Sunset at Sea"

Descrizione del dipinto di Ivan Aivazovsky


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il dipinto è stato dipinto nel 1866

Il dipinto è stato dipinto nel 1856.

Molti artisti hanno dipinto il mare. Ma solo Aivazovsky è riuscito a ritrarre questo elemento sfrenato con una precisione incredibile, davvero magica. Il pittore era incredibilmente affezionato al mare, motivo per cui poteva così fedelmente trasmettere il suo respiro speciale e il suo movimento costante. Anche quando completamente calmo, c'è un certo movimento abilmente trasmesso da Aivazovsky.

Questi paesaggi di straordinaria bellezza raffigurano un magnifico tramonto sul mare. I dipinti sono davvero magici. Il sole tramonta in mare molto rapidamente. Solo un maestro può catturare così accuratamente tutte le caratteristiche del mare e del cielo in questo momento. Lo spettatore non solo sente pienamente la leggera brezza o abbastanza forti raffiche di vento, ma anche il movimento di una barca a vela, che ondeggia leggermente sulle onde.

Quanti tipi di sfumature sono collegati nel cielo. Si scopre che non è solo blu, come alcuni sono abituati a considerare tradizionalmente. È sia blu scuro che bluastro e lilla e quasi nero. Il sole è quasi tramontato. Non è mostrato nei dipinti. La sua luce passa attraverso le nuvole, illumina il cielo e il mare. Le nuvole stesse sono davvero magnifiche. Sembrano brillare dall'interno con una straordinaria luce dorata che emana dal sole.

Sulla prima tela, il mare è assolutamente calmo, e sulla seconda la tempesta (quasi una tempesta è raffigurata). È tutt'altro che blu. Quante tonalità sono collegate qui. Quasi nero, blu scuro, ciano e dorato.

Un'immagine davvero grandiosa appare davanti al pubblico. Nessun altro pittore è stato in grado di rappresentare il mare con tale precisione. Ogni paesaggio è vibrante, come se non fosse una foto, ma una vera natura.

La cosa sorprendente è che ogni volta che il tramonto è diverso. Due identici semplicemente non accadono. La natura è sempre diversa, e questo è il suo vero fascino e potere. Aivazovsky non solo lo sentiva, ma era in grado di trasmettere nei suoi quadri.





Immagini dell'artista Konstantin Vasiliev


Guarda il video: Dark Souls: Ep. 25 - Il Mondo Dipinto di Ariamis e Priscilla Mezzosangue (Potrebbe 2022).