Dipinti

Descrizione del dipinto di Mikhail Nesterov "Holy Russia"

Descrizione del dipinto di Mikhail Nesterov


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La primavera del 1902 fu contrassegnata per l'artista Mikhail Nesterov da una recensione pubblica del suo dipinto "Holy Russia". Qui voleva applicare la forma di pittura di icone della sua pratica spirituale.

La trama dell'immagine si basa sulle parole della Bibbia. Il dipinto mostra un paesaggio invernale. L'azione si svolge su Solovki. Gli schizzi scritti dall'artista sono tratti da questi luoghi. Immagine di Cristo, che era circondato da venerati specialmente in Russia. Assomigliano ai volti di vecchie icone su cui sono raffigurati: Nikolai the Miracle Worker, Sergius of Radonezh, George the Victorious.

Ha raffigurato San Nesterov a sinistra e a destra le persone che sono venute da Cristo e i suoi aiutanti per pentirsi e raccontargli i loro problemi. Ha scritto i suoi personaggi preferiti: girovaghi, monaci, ragazze, bambini, con persone reali. C'è anche una sorella e sua madre. Li ha ritratti come sostenitori di una ragazza malata.

Il dipinto simboleggia la fede ortodossa nativa. Solo in questo modo persone di epoche diverse saranno in grado di unirsi e di essere salvate. Il lavoro racconta i tempi in cui il cristianesimo stava appena iniziando a emergere.

Pertanto, il tempio qui mostra tutta la terra, nella decorazione innevata di foreste e campi, e non una chiesa dorata. I critici attaccarono l'artista con grande furia. Hanno sconfitto il contenuto dell'immagine in mille pezzi.

Secondo loro, nella foto l'immagine di Cristo e dei santi porta la completa discrepanza della chiesa ufficiale. Poiché Cristo è raffigurato nell'immagine di una persona comune.

Anche, secondo Leo Tolstoy, l'immagine di Cristo è simile al tenore italiano. L'immagine è stata considerata sonora e senza successo. Nella foto, l'artista è riuscito a catturare i suoi sentimenti sulla politica di quei tempi in Russia.

L'intero quadro è permeato da motivi di pentimento. E non è un caso che nel 1905 Nesterov divenne un membro dell'Unione del popolo russo.





Donna Con Una Testa Di Rose


Guarda il video: Nesterov, Mikhail (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Salrajas

    Mi sembra, hai ragione

  2. Samudal

    Scusa per questo interferisco ... da me una situazione simile. Discutiamone. Scrivi qui o in PM.

  3. Ardaleah

    Pensiero eccezionale))))

  4. Shaktigor

    positivo)))

  5. Matholwch

    Hai torto. Scrivi in ​​PM.

  6. Kenan

    Succede. Possiamo comunicare su questo tema.

  7. Frazer

    Giusto! A me sembra davvero una buona idea. Completamente con te sono d'accordo.



Scrivi un messaggio