Dipinti

Descrizione del dipinto di Alexei Savrasov "Country Road"

Descrizione del dipinto di Alexei Savrasov



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il dipinto "La campagna" del grande artista impressionista russo del XIX secolo Alexei Kondratievich Savrasov è stato dipinto nel 1873. La tela raffigura una terra russa semplice e affascinante, bagnata da erba piovana appena lavata e una strada sfocata. In primo piano nella foto, lo spettatore vede solo la palude, mentre in lontananza si aprono alberi e persino un campo di grano dorato. Le nuvole coprono il cielo, ma non è da molto, a causa loro il sole è pronto ad apparire molto presto, al fine di asciugare la terra bagnata con i caldi raggi estivi.

Sul lato destro dell'immagine, l'artista raffigura un pezzo di collina, come se invitasse lo spettatore a guardare dietro la tela e continuare il suo ulteriore viaggio nel silenzio e nella tranquillità di una strada di campagna, del cielo all'alba e della freschezza dell'erba bagnata. L'immagine è, come in una nebbia nebbiosa, e solo in lontananza è visibile un cielo bluastro, e ci sono chiari segni del giorno a venire, che minaccia di essere soleggiato e caldo.

La tela allo stesso tempo calma e ricorda un temporale appena trascorso, i cui riflessi si riflettono ancora nelle pozzanghere su una strada di campagna. Nonostante il fatto che oggi il dipinto sia una delle epoche del lavoro dell'artista, lui stesso ne è rimasto deluso e non si è sentito molto orgoglioso del lavoro svolto.

Forse è per questo che ha presentato così facilmente la "Strada di campagna" al suo amico I. Pryanishnikov, nella cui collezione a casa chiusa è rimasta per lungo tempo, presentata allo spettatore solo nel 1893, cioè solo pochi anni prima della morte dell'artista. Stranamente, mi è piaciuta la foto e ho anche guadagnato molti elogi, anche se è stata confrontata con dipinti più caratteristici di un altro pittore di paesaggi - Fedor Vasilyev, da cui l'autore non era entusiasta, difendendo il primato dell'idea fino alla fine.





Scuola ateniese Rafael Santi


Guarda il video: Ivan Kramskoy: A collection of 149 paintings HD (Agosto 2022).