Dipinti

Descrizione del dipinto di Mikhail Nesterov "Rev. Sergius of Radonezh"

Descrizione del dipinto di Mikhail Nesterov


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

"Rev. Sergius of Radonezh" - uno dei dipinti del ciclo religioso di Mikhail Nesterov, dedicato a questo santo. L'artista iniziò a lavorare sulla tela nel 1891, prima di completare altri dipinti nel ciclo. Tuttavia, nonostante l'apparente semplicità della composizione, la scrittura dell'immagine di Sergio di Radonez impiegò più di 7 anni e Nesterov completò l'opera solo nel 1899.

La composizione è davvero semplice: sullo sfondo di un appassimento, autunnale natura russa, è raffigurata una figura simile a un'icona di un santo. Ma questa è solo una prima impressione. L'immagine attira l'attenzione. La stessa sensazione è causata da un suono appena udibile che, amplificando e amplificando, ti fa fermare e ascoltare.

In effetti, grazie a una composizione ben costruita, l'immagine sembra suonare. I piani che si innalzavano uno sopra l'altro conferivano alla tela una profondità straordinaria e la figura dominante del monaco Sergio, quasi si alza sopra tutti questi spazi aperti. Questo effetto conferisce alla tela un po 'di monumentalità. Diventa subito chiaro e simbolismo, con l'aiuto del quale l'artista ha voluto trasmettere allo spettatore tutto il suo impulso emotivo, causato dall'immagine di un grande uomo.

L'immagine di San Sergio è registrata da Nesterov anche in un modo insolito. Il santo non è raffigurato come un vecchio con la barba grigia. Un giovane uomo pieno di energia guarda lo spettatore dalla tela. Questo è esattamente ciò che l'artista Sergio di Radonez voleva mostrare, affermando così che la santità non è età, ma azioni umane.

La tela "Rev. Sergius of Radonezh" è leggermente diversa dal resto del ciclo, essendo la sua apoteosi. E forse è per questo che non è così spaventoso che, contrariamente ai desideri dell'artista, è impossibile vedere tutti i dipinti del ciclo insieme. Tre di questi sono nella Galleria Tretyakov e solo il dipinto finale "Rev. Sergius of Radonezh" è esposto al Museo Russo.





Descrizione della vista esterna del monumento della tastiera


Guarda il video: Saint Sergius - Part One (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Taugar

    Bel post! Ho elaborato molte cose nuove e interessanti per me stesso! Vado a dare un link a un amico in ICQ :)

  2. Fogartaigh

    È un peccato che non posso parlare ora, molto impegnato. Osvobozhus: assicurati la tua opinione su questo tema.

  3. Abbott

    Non mi piace, di nuovo

  4. Nikolaus

    Do qualcuno personaggio CGI)))))



Scrivi un messaggio