Dipinti

Descrizione del dipinto di Salvador Dali "La schiena di una ragazza"

Descrizione del dipinto di Salvador Dali



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La tela appartiene al pennello di Salvador Dali. Un'opera d'arte è stata scritta nel 1925. L'immagine mostra una ragazza con una spalla nuda, le spalle rivolte allo spettatore.

Per scrivere la tela, sua sorella ha posato per l'artista. Era la sua musa e modella fino a quando Gala non apparve nella vita di El Salvador. Ana Maria, dopo la morte della madre, era la persona più vicina al maestro.

Nelle opere dell'artista, che hanno visto la luce dal 1924 al 1926, il tema dell'immagine di una figura femminile è chiaramente tracciato. Una di queste tele è il dipinto "Back of a Girl". Il tono generale della tela è dominato da calde tonalità sabbia-miele, la delicata brillantezza dello spazio circostante è elegantemente enfatizzata.

Nel 1925, a Barcellona, ​​nella Galleria Dalmau, fu organizzata per la prima volta una mostra individuale di opere d'arte di Salvador Dalì. Questa foto è stata presentata su di essa. La tela non è stata lasciata senza attenzione. La tela fu individuata da Pabl Picasso. All'artista è piaciuta molto l'immagine e l'immagine è stata apprezzata da lui. Solo un anno dopo, Dalì riuscì a incontrarsi con Picasso a Parigi.

Possiamo dire che la tela è stata realizzata, quasi ripetendo lo stile classico. Il contenuto dell'immagine è più che conciso. Non contiene carichi visivi e semantici non necessari. La tela sembra trasportare lo spettatore durante il Rinascimento. A causa del fatto che l'artista ha raffigurato un modello dal retro, questo introduce un certo intrigo nell'opera. Quindi, Dalì come se accenni al fatto che lo spettatore ha seguito lo sguardo di una ragazza che ammira il panorama di Cadaqués.

La spalla nuda del modello, la rotondità delle linee crea un contrasto favorevole con edifici dritti e chiari. Inoltre, l'attenzione è attratta dai riccioli sapientemente posati di Ana, che l'artista ha particolarmente raffigurato.





Lo zar Vasnetsov Ivan il Terribile


Guarda il video: il Surrealismo (Agosto 2022).