Dipinti

Descrizione del dipinto di Nicholas Roerich "Messenger"

Descrizione del dipinto di Nicholas Roerich



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Un dipinto incredibilmente bello creato usando una tecnica usando una tavolozza di colori a tempera è stato creato dall'artista nel 1924. Successivamente, nel 1925, ad Adyar, lo presentò alla Società Teosofica nella persona del suo fondatore - una donna russa unica - Blavatsky Elena Petrovna. Possedeva un insolitamente alto grado di educazione culturale e morale e la raffinata bellezza degli ideali del Rinascimento.

La tela raffigura un tempio buddista, immerso in una porta socchiusa nei raggi del sole all'alba e che incontra il Messaggero, una bella donna in abito orientale.

Chi è questo strano viaggiatore? Che novità ha portato? L'ignoranza e la prima, suscitando la mente, i sentimenti fanno battere ancora più forte il cuore in previsione di scoprire i segreti di un ospite così inaspettato. Dopotutto, le notizie possono essere completamente imprevedibili e provenire da ogni parte, avvertendo o proteggendo da alcuni eventi, che è stato ascoltato da una donna.

Quindi, il gesto simbolico della mano destra dell'uomo, che nel buddismo significa la saggezza del miglioramento di sé e di un evento importante, è stato più volte mostrato nell'opera di Roerich. Il tema del messaggero e del messaggero, che portava importanti novità, era uno degli argomenti prioritari della pittura.

La predominanza delle tonalità viola-verdastre nella foto, combinata con le sfumature dorate dei raggi del sole, caratterizzano l'atmosfera pompata e ansiosa di una visita inaspettata, e la delicata veste rosa della donna ammorbidisce ed elimina l'ansia che si è creata. La sua immagine simboleggia l'intuizione e l'immagine del salvatore e trova somiglianze con l'immagine di Elena Blavatsky, che ha rivelato il significato della Genesi nelle sue opere, essendo, quindi, il Messaggero solennemente maestoso. L'immagine del Buddha simboleggia la tranquillità dell'anima, la pace e la tranquillità.





Foto di cavalieri


Guarda il video: Giorgio de Chirico - Le muse inquietanti (Agosto 2022).