Dipinti

Descrizione del dipinto "Frosty Day" di Boris Kustodiev


Il pittore dipinse una piccola città. In primo piano vediamo un bidello che spazza neve. Alle slitte di sinistra si precipitano. Lo spettatore sente il respiro dell'inverno russo e il rogo del malizioso gelo. Questo è esattamente il modo di vivere russo che Kustodiev ha descritto con incredibile abilità.

Kustodiev molto spesso rappresentava feste divertenti. Temi preferiti dei suoi dipinti sono festival, fiere e varie feste. L'artista è molto affezionato alle tradizioni delle persone, nella loro ricerca si rivolge costantemente ai contadini e ai mercanti. Amava ritrarre le province. Questa foto non ha fatto eccezione.

Kustodiev adorava la Russia. Non gli importava se fosse calma o irrequieta. Il passato del paese lo ha attratto con grande forza, ma allo stesso tempo è stato lui a rispondere incredibilmente vividamente a tutti gli eventi del nostro tempo.

L'artista ha usato colori incredibilmente luminosi nella foto. A volte sembra addirittura che siano leggermente innaturali. Lo spettatore non si limita a vedere, percepisce praticamente questa giornata di sole, caratteristica dell'inverno. Quanto è ricca la tavolozza di una giornata così gelida. Questa tela crea l'umore più gioioso. In un'immagine apparentemente abbastanza quotidiana, si nasconde molto di magnifico. Per vederlo, devi essere un vero maestro. Ma si deve possedere un'abilità ancora maggiore al fine non solo di catturarla nella foto, ma anche di trasmettere al pubblico l'atmosfera generale e lo scopo.

L'immagine non è solo statica. Sentiamo il suo straordinario dinamismo. È questo movimento che i tre trasmettono, che si precipita fervidamente lungo la strada di una piccola città invernale. Kustodiev non ha nulla di accidentale. Ogni dettaglio nella sua foto non porta solo un enorme carico semantico. Aiuta a comprendere l'intero scopo di questa magnifica immagine. È dai piccoli dettagli che si unisce il fascino risonante della natura invernale.





Sacra Famiglia di Rembrandt


Guarda il video: John Everett Millais Pre-Raphaelite Painter (Gennaio 2022).