Dipinti

Descrizione del dipinto di Nicholas Roerich "Stella dell'eroe"

Descrizione del dipinto di Nicholas Roerich



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Roerich dedicò tutta la sua vita alla ricerca di un mondo ideale, studiando la bellezza dell'Universo attraverso trattati sacri di varie credenze. I monaci di Tibet, India e Asia divennero i suoi maestri.

Dopo aver trascorso diversi decenni alla ricerca di una mente superiore, fa schizzi sul rapporto dell'uomo con il cosmico, con il cielo e il mondo intero nel suo insieme. Una delle sue idee maniacali era la ricerca di Shambhala. Secondo le credenze dei monaci tibetani, questo posto significa paradiso, che non tutti possono raggiungere. Solo superare le difficoltà si può diventare un eroe caduto in paradiso.

Roerich si sforzò di trasmettere le sue conoscenze al suo popolo, che era in declino durante l'era del regime autoritario di Stalin. Sottoposto a gravi persecuzioni, iniziò a sviluppare riforme tra le persone strette che si dedicavano agli insegnamenti del movimento Roerich.

L'immagine esprime un amore per le montagne tibetane, che ha osservato per più di un anno. Secondo una leggenda, è in cima alle montagne che si trova il paese segreto di Shambhala, dove vengono raccolti tutti i segreti della Genesi. Questo è il punto più alto di prossimità alla Mente superiore. Secondo gli insegnamenti dei monaci tibetani, solo una persona “pura e illuminata spiritualmente” che non conosce “paura e rimprovero” può raggiungere. Sulla tela puoi vedere che sotto alla luce della città è illuminata la figura di una persona che guarda in lontananza verso l'ignoto, realizzando l'infinito di questo mondo e la sua conoscenza.

Molte sfumature di blu si mescolano nel cielo, ricreando lo spazio esterno, rivelando volti sconosciuti. La città qui rappresenta il mondo terreno, mentre l'uomo siede nel mezzo, in uno stato mentale di transizione. Cercando il più alto, la luce degli edifici la riporta ai vicini e ai più cari. Diverse nazioni, simboleggia una stella cadente a modo suo. Per alcuni, una stella è un simbolo dell'anima degli antenati, che cadde e rinacque sulla Terra. Per altri: un segno di speranza, successo e buona fortuna. La figura seduta ricorda solo che spetta alla persona decidere come interpretare il simbolo. Essere parte di qualcosa in comune o rimanere seduti su una pietra nel pensiero.





Claude Monet L'immagine più famosa


Guarda il video: Roerich. The Call of Cosmic evolution 2013 (Agosto 2022).