Dipinti

Descrizione del dipinto di Niko Pirosmani “Margarita”

Descrizione del dipinto di Niko Pirosmani “Margarita”



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Nico Pirosmani è morto in povertà, ma ha lasciato molti dipinti, che oggi si trovano nei musei. La sua opera più preziosa è il dipinto Margarita, che ha dipinto nel 1909 e presentato alla sua amata. Nella foto, l'autore ha mostrato un mondo speciale di armonia e comprensione, che gli mancava così tanto nella vita.

L'immagine è realizzata in colori freddi. Guardando l'immagine, un'impressione involontaria di leggerezza, assenza di gravità. La tela è realizzata nel modo originale dell'autore, che in seguito divenne noto come primitivismo.

Una forte sensazione ha spinto Pirosmani a scrivere una foto per la sua amata. Per la prima volta, Pirosmani ha incontrato una donna che ha conquistato i suoi cuori e allo stesso tempo lo ha fatto soffrire. L'artista non ha potuto conquistare Margarita. Secondo l'autore, quasi nessuno, in generale, potrebbe raggiungere il cuore freddo dell'attrice. È venuta a Tiflis con un teatro errante. Lì Margarita brillò sul palco finché non dovette andarsene. C'era qualcosa di ripugnante, formidabile, incomprensibile per l'occhio umano nella sua bellezza, si poteva solo sentire.

Margarita era l'incarnazione di una bellezza orientale matura. Si vestì bene e guardò il suo aspetto. È così che Pirosmani l'ha catturato. Margarita emette una luminosità insolita sulla tela, come se la sua bellezza fosse necessaria a tutta l'umanità, e non solo a lui. La figura della ragazza contrasta nettamente con il cielo blu. Il brillante colore saturo ravviva l'immagine nel suo insieme.

La tela "Margarita" divenne un esempio di un aspetto speciale dell'artista sulla realtà circostante.





Pittura Nesterov


Guarda il video: La scuola di Atene - Raffaello Sanzio (Agosto 2022).