Dipinti

Descrizione del dipinto di Peter Bruegel "Giochi per bambini"

Descrizione del dipinto di Peter Bruegel



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

L'elemento della vita urbana è la composizione centrale nell'opera di Peter Brueghel. Sulla tela "Giochi per bambini" mostra una strada disseminata di bambini che si divertono a giocare. L'immagine non ha limiti di prospettiva. L'artista ha già rivolto gli occhi alla folla oziosa e questa volta, con la precisione di uno scrittore, racconta al pubblico l'assurdità dell'attività umana. Pertanto, l'autore affronta il problema del posto dell'uomo nel mondo.

Il pubblico si presenta con uno spazio urbano, abbastanza aperto, simile alle piazze moderne, ma eseguito in maniera medievale. Su diversi lati della strada ci sono case, a volte non molto realistiche, ma per nulla abbellite. A parte, la riva è verde con un fiume che si precipita in lontananza. E ovunque, su ogni pezzo di spazio libero, erano attaccate folle di bambini che giocano dalla mattina alla sera.

Basato sulla pratica visiva, Bruegel riproduce tutto in modo molto accurato. Sorprendentemente, l'artista è riuscito a distinguere ogni dettaglio, gruppo o figura sulla tela. "Giochi per bambini" è una sorta di enciclopedia di giochi per bambini: l'immagine presenta più di cento scherzi e divertimento per bambini. Molti di loro oggi rimangono rilevanti quanto lo erano 500 anni fa. I bambini camminano su palafitte, giocano a tovaglioli, inseguono un cerchio.

Bruegel non era se stesso se avesse catturato un evento in modo descrittivo. È preoccupato per un altro pensiero: l'assenza di significato dell'esistenza umana. Se guardi da vicino, puoi vedere giochi in cui i bambini imitano abilmente gli adulti, raffigurando un matrimonio o un negozio, come se lo stesso Bruegel ci dicesse che tutte le attività umane sono assurde, indipendentemente da ciò che fa.

Non ci sono sorrisi sui volti dei giocatori e questo sembra strano. Come gli adulti, si arrendono al gioco con perseveranza premurosa. Il compito che l'artista ha sempre affrontato era quello di trasmettere il mondo il più autentico possibile, come lo era in quell'era di crudeltà e violenza.





Scultura di Cupido e Psiche


Guarda il video: La Danae di Tiziano (Agosto 2022).