Dipinti

Descrizione del dipinto di Peter Paul Rubens “Il cappello di paglia”


Davanti a noi c'è una foto del grande Rubens - "Il cappello di paglia" o, come viene altrimenti chiamato - "Ritratto di Susanna Fairment". Nonostante il cappello raffigurato sulla donna non sia fatto di paglia, ma di feltro, il dipinto è chiamato "cappello di paglia". Da cosa? Il fatto è che l'ortografia delle parole "paglia" e "sentito" in francese hanno somiglianze, e la persona che ha fatto l'inventario dei dipinti ha semplicemente fatto un errore nella scrittura - un errore e ha dato il nome a questa magnifica immagine.

Qui non è raffigurata una signora secolare, ma una delle parenti strette dell'artista. Questo non è altro che la sorella maggiore della sua seconda moglie. L'immagine di Susanna Furment può essere trovata su diverse tele del pittore. Al momento della pittura, era una donna sposata, che può essere vista dal ring, vestita con l'indice della sua mano destra - questa foto è il suo ritratto di matrimonio.

La composizione è abbastanza semplice: il ritratto è realizzato in una cintura, il viso è rivolto allo spettatore di tre quarti. Ma quanto sono ricchi i colori e i colori, quale straordinario splendore di tessuti e giochi di luce! Rubens, con grande ispirazione, dipinse personalmente questo ritratto (che è importante per i contemporanei, perché tutti sanno che molte tele nel suo laboratorio sono state dipinte e dipinte dai suoi studenti, artisti non meno talentuosi).

Un cappello nero a tesa larga oscura leggermente il volto della ragazza, creando incredibili riflessi sul volto di Susanna, ombra parziale. L'artista gioca così abilmente e magistralmente con luci e colori, raffigurando il suo viso e le pieghe di velluto del vestito, che è impossibile guardare questa foto con indifferenza. Scorre vita, freschezza e giovinezza! Su uno sfondo blu, simile allo spazio celeste libero, la figura della ragazza sembra ancora più luminosa e più attraente, più leggera e più ariosa.





Raphael Betrothal Mary


Guarda il video: Gallery of the masters - Peter Paul Rubens (Gennaio 2022).