Dipinti

Descrizione del dipinto di Gustav Klimt “Girls”

Descrizione del dipinto di Gustav Klimt “Girls”


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il dipinto del famoso artista austriaco dell'inizio del XX secolo "Ragazze" è meglio noto a una ristretta cerchia di amanti dell'arte stravagante come "Tre età di una donna". Nel dipinto, l'artista descrive tre periodi della vita di ogni donna nel solito modo di scrivere, senza esitare a rappresentare corpi nudi e persino saturando l'immagine con simboli fallici.

Sul lato destro della foto c'è un bambino - una ragazza accanto a sua madre che lo abbraccia - una ragazza giovane. I personaggi sono nudi, ma questa nudità è così bella e affascinante che non provoca altro che ammirazione.

Sul lato sinistro della tela, è raffigurata una vecchia, anche nuda, ma tutt'altro che bella, si copre il viso con la mano, rendendosi conto che la sua nudità non è affatto bella - il suo corpo è andato inerte, il suo ventre e il suo petto sono caduti, nulla ricorda più la bellezza che era inerente a lei in giovane età. Le donne si trovano sullo sfondo di molti fiori piccoli e abbastanza grandi, come se si adagiassero su un tappeto floreale.

Il dipinto si riferisce agli ultimi anni della vita dell'artista, la cosiddetta "epoca d'oro" nel destino di un genio, il tempo in cui viaggia a Venezia, Ravenna e Firenze e inizia a scrivere intensamente. Verso la fine del viaggio, conclude che il suo lavoro è eccessivamente pieno di dettagli e decide di prestare maggiore attenzione al lato psicologico del quadro. Fu in quel momento che corpi nudi apparvero sulle tele, annegando in fiori.

I dipinti floreali hanno fatto impazzire la metà degli abitanti di Vienna, ogni proprietario di un salone di moda ha cercato di acquistarne uno finito o di ordinare un dipinto di un artista famoso a sua discrezione. I clienti non furono liberati fino allo scoppio della prima guerra mondiale, quando le tele dell'artista perdono la loro luminosità e si scuriscono, riflettendo i pensieri e i sentimenti dell'autore sulla guerra.





Negli aratri blu


Guarda il video: DIPINGERE come KLIMT How to Paint like KLIMT (Potrebbe 2022).