Dipinti

Descrizione del dipinto di Salvador Dali "The Way of the Riddle"

Descrizione del dipinto di Salvador Dali



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La tela "La via dell'enigma" di Salvador Dalì fa parte di una serie di dipinti con il titolo generale "L'ultimo ruolo", che sono stati creati diversi decenni fino alla morte dell'autore.

A causa dell'età, era difficile scrivere, ma furono questi ultimi dipinti che iniziarono a essere percepiti dagli amanti dell'arte in un modo completamente diverso. Allo stile individuale di Dalì, sono state aggiunte ancora più immaginazione e inusuali. Il surrealismo nel suo lavoro ha acquisito la scala del grottesco.

"The Way of the Enigma" è una tela insolita piena di profondo significato filosofico, i suoi pensieri sulla vita dell'artista.

Tutti i dipinti di Salvador Dali sono interessanti in quanto ogni osservatore trova in loro qualcosa di proprio, quasi intimo. Tuttavia, non tutti i laici sono in grado di apprezzare il vero valore artistico dei dipinti dell'autore. Ne infastidiscono alcuni, premono sulla trama con qualcuno.

Una cosa rimane affidabile in modo affidabile: i dipinti di Dali non possono lasciare nessuno indifferente.

Nel 1928, l'artista scrisse storie simili a The Way of the Riddle. Ciò determina il ciclo caratteristico nell'opera di Salvador Dali, che è anche osservato in altre opere durante la sua vita.

"The Way of the Riddle" - la misteriosa strada "verso il nulla", illuminata dalla tentatrice luce della luna, accompagnata da un numero incredibile di borse sospese sulla superficie dell'acqua. Nelle borse, i granelli della conoscenza sono risposte ai misteri della vita. La strada stessa è la vita dell'autore, che termina oltre l'orizzonte. E forse non finisce affatto. Chissà?

È noto che Dalì, disegnando l'ultima immagine della sua vita terrena, sognava di scrivere un'altra grande serie di dipinti. In loro, voleva rappresentare i suoi sogni, l'infinito, l'immortalità dell'anima e la realtà confusa, ispirati dalla grave malattia dell'autore alla fine del suo misterioso viaggio.

Un'altra delle stranezze del grande artista è avvenuta dopo la sua morte: secondo la sua volontà, il corpo dell'autore non è sepolto e riposa in una cripta.





Ninfee Claude Monet


Guarda il video: Analysis of The Persistence of Memory by Salvador Dali (Agosto 2022).