Dipinti

Illustrazione per il racconto "Feather of Finist Yasn-Sokol" di Ivan Bilibin

Illustrazione per il racconto


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Bilibin era un artista normale - è cresciuto a San Pietroburgo, ha ascoltato le fiabe nella prima infanzia e ricordato vagamente.

Ma una volta arrivato alla mostra, dove ha visto il film di Vasnetsov "Gli eroi", e la sua vita è cambiata radicalmente. Rimase così colpito dall'opera della sua collega e dal suo tema che lasciò la vita sociale, e con essa balli di città, pettegolezzi e duelli, andò in un remoto villaggio nella provincia di Tver dove trascorse un po 'di tempo ascoltando gli anziani, vagando per le foreste e penetrando sempre di più lo spirito delle storie popolari russe.

Allo stesso tempo, l'idea delle illustrazioni ha iniziato a maturare nella sua testa, il che avrebbe reso le raccolte di racconti popolari più divertenti e colorate. Rientrato a Pietroburgo, non abbandonò questo progetto e presto fu pubblicata una raccolta di fiabe di Afanasyev con le sue illustrazioni.

"Feather of Finist Yasna-Sokol" è una vecchia storia e la raccontano ovunque un po 'diversamente. Ma, in generale, le principali pietre miliari della trama rimangono invariate: un commerciante con tre figlie, la più giovane, che chiede un regalo senza precedenti, una minuscola piuma che giace sul pavimento della stanza e chiama il bel principe, il finista Yasn-Sokol, che è pronto a parlare tutta la notte.

E dopo - l'invidia delle sorelle maggiori, una finestra spuntò con coltelli e frammenti di vetro, un falco ferito e tre pani di ferro, tre bastoni di ferro, tre paia di scarpe di ferro e molte strade da percorrere.

L'illustrazione, tuttavia, mostra il momento in cui Finist, ubriaco con una pozione assonnata, dorme, non risponde ai tentativi di svegliarlo, e la figlia più giovane del mercante è in piedi su di lui, distesa su ricchi cuscini. È vestita semplicemente, la testa legata con una sciarpa. Stringe la mano del suo principe e il suo viso riflette aspettative, confusione, speranza e tormento.

Un piccolo momento da favola viene colto in modo molto accurato, e motivi folk, fiori intricati, delicati ornamenti si avvolgono attorno ad esso. Tutto questo si immerge nell'atmosfera di una fiaba, ma allo stesso tempo i personaggi mostrano emozioni, sono vivi. I loro volti non sono come maschere congelate, come spesso accade nelle illustrazioni delle fiabe.





A Surikov Boyarynya Morozova


Guarda il video: UNSUNG HEROES OF ILLUSTRATION PART 38 (Potrebbe 2022).