Dipinti

Descrizione del dipinto di Niko Pirosmani “Giraffe”

Descrizione del dipinto di Niko Pirosmani “Giraffe”


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Pirosmani è un artista georgiano che ha trascorso tutta la sua vita in condizioni di povertà e oscurità. Solo dopo la sua morte fu dichiarato innovatore e i suoi dipinti iniziarono a riscuotere successo. Nel frattempo, era vivo, dipingeva insegne e dipingeva cornici per finestre, realizzava pannelli a parete e, a causa della mancanza di soldi per la carta, dipingeva su tela cerata bianca e nera, che erano abbondanti in locali per bere e taverne, dove di solito trascorreva la notte - di casa sua non l'ha mai avuto.

Ha aderito allo stile del primitivismo, non ha mai studiato da nessuna parte, una volta si è innamorato di un'attrice in visita e le ha regalato molte rose rosse - dopo molti anni è stata scritta la famosa canzone "A Million Red Roses" su questa storia. Nella vita, come nella canzone, tutto è finito tristemente - l'attrice non ha ricambiato e ha lasciato Tbilisi.

I dipinti di Pirosmani sono caratterizzati da un peculiare sigillo di tristezza e speranza. Glorificano un mondo migliore, un mondo semplice, quasi per bambini, dove tutti stanno bene e dove tutto è molto chiaro, ma allo stesso tempo, guardandoli, lo spettatore capisce che questo mondo, anche se esiste, era infinitamente lontano dall'artista e dalla sua vita.

"Giraffe" - uno dei dipinti raffiguranti animali, tipico di Pirosmani. La giraffa è ben scritta, molto minimalista, senza colori e decorazioni extra. Si trova a tre quarti di giro, su una terra verde e sporca, sotto un cielo bianco e blu, e guarda lo spettatore con tristezza e curiosità.

Pirosmani è stato detto sugli animali che avevano i suoi occhi - in tal caso, gli occhi dell'artista erano tristi e molto attenti. La giraffa guarda con una certa domanda, un po 'confusa, con la saggezza nascosta nella parte inferiore degli occhi, e lui stesso è in bianco e nero, e non giallo-nero, come dovrebbe essere una giraffa - è del tutto possibile che l'artista semplicemente non avesse abbastanza vernice gialla per dipingere il suo.

C'è tristezza e speranza nascosta dall'immagine: quando la guardi, soprattutto vuoi accarezzare la giraffa su una testa intelligente.





Livelli Descrizione della fienagione Immagini


Guarda il video: vocazione di matteo- quadro di Caravaggio (Potrebbe 2022).