Dipinti

Descrizione del poster sovietico "Ruthlessly Crush and Destroy the Enemy!"

Descrizione del poster sovietico


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La Grande Guerra Patriottica influenzò notevolmente l'arte del poster nel territorio dell'Unione Sovietica. Naturalmente, il tema principale era quello di affrontare il nemico di fronte all'odiata Germania nazista. Tuttavia, è molto interessante rintracciare il modo in cui il nemico è stato ritratto sui manifesti di quel tempo.

La nostra generazione, che è cresciuta e cresciuta più di mezzo secolo dopo la fine della seconda guerra mondiale, era abituata a vedere le truppe di Hitler come avversari viziosi, forti, insidiosi e vili. Nel dopoguerra, le immagini dei tedeschi erano ancora sature di odio per loro, ma c'era la tendenza a ritrarre il nemico come un nemico intelligente, prudente e quindi molto pericoloso e difficile.

È facile indovinare a cosa fosse connessa questa immagine dei nazisti. Ciò fu fatto per enfatizzare il merito del popolo sovietico nella vittoria sugli invasori tedeschi. Sconfiggere un avversario così complesso e potente non poteva che contendersi veramente forte e degno, che era l'Unione Sovietica. Tuttavia, durante la guerra, la Germania nazista fu rappresentata in modo diverso.

L'astuzia del nemico, la sua meschinità e codardia, che lo spinse a violare il patto di non aggressione Molotov-Ribbentropp tra l'Unione Sovietica e il Terzo Reich, firmato nell'agosto del 1939, furono portati alla ribalta. un nemico molto astuto e codardo che non è invincibile come si ritiene che stia combattendo.

Questo è esattamente ciò che la Germania è stata raffigurata sul poster "Sconfiggi spietatamente e distruggi il nemico!" Questo capolavoro di poster sovietici è stato creato nel 1941 da un gruppo di artisti di poster "Kukryniksy" composto da M. Kupriyanov, P. Krylov e N. Sokolov. Il poster raffigura un soldato dell'Armata Rossa che si prepara a sconfiggere mortalmente il nemico: il Fuhrer del Terzo Reich, Adolf Hitler. Hitler sul poster raffigura un omino piccolo e chino, rannicchiato davanti al colpo di un soldato sovietico. L'idea del poster era semplice: il nemico ha già paura di noi, ma poiché la vittoria sta arrivando, inoltre, la vittoria è già vicina.





Immagini di Victor Vasnetsov


Guarda il video: Memes sovieticos #3 (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Dukree

    Mi congratulo con la tua idea semplicemente eccellente

  2. Matwau

    Vi consiglio di visitare il sito in quanto ci sono molti articoli sull'argomento.

  3. Bedivere

    Il primo è il migliore

  4. Aghaderg

    il punto di vista rilevante, attraente

  5. Honovi

    Frase molto buona



Scrivi un messaggio