Dipinti

Descrizione del poster sovietico "Non parlare!"

Descrizione del poster sovietico


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La Grande Guerra Patriottica non fu solo nella parte anteriore, ma anche nella parte posteriore. Milioni di cittadini sovietici lavorarono instancabilmente a beneficio dell'Armata Rossa, fornendo munizioni, munizioni, equipaggiamento e provviste necessarie. Le unità mediche hanno preso combattenti gravemente feriti, cercando di metterli in funzione il più rapidamente possibile.

Molte imprese industriali in tutto il paese hanno lavorato a pieno regime con un solo obiettivo: fornire a tutta la popolazione del paese in guerra cibo, calore ed elettricità. Tuttavia, anche nella parte posteriore, le truppe tedesche tentarono di interferire con il funzionamento di un singolo meccanismo militare, che l'intera Unione Sovietica fu durante la Grande Guerra Patriottica.

Le unità tedesche di sabotaggio cospirativo operarono in tutto il paese. I loro compiti includevano molti obiettivi. Hanno affrontato l'interruzione del funzionamento delle rotte di approvvigionamento alimentare, la distruzione di importanti oggetti delle infrastrutture industriali dello stato, la distruzione di territori seminati e produttivi e l'eliminazione di personalità politiche e specialisti di spicco in vari settori e agricoltura.

Il danno causato dalle attività di tali gruppi ha influenzato in modo molto significativo il potenziale militare dell'Unione Sovietica, riducendo in tal modo la capacità di difesa di tutto il giovane stato. È diventato chiaro che le spie possono nascondersi sotto le sembianze di persone anche famose. Al fine di trasmettere alle persone l'idea di dover parlare meno pubblicamente di qualsiasi cosa di importanza nazionale, è stata condotta un'adeguata campagna di propaganda. La sua corona era il poster "Non parlare!", Creato nel 1941 dagli artisti Nina Vatolina e Nikolai Denisov.

L'immagine di una donna che non avrebbe rivelato i suoi segreti a un potenziale nemico ebbe molto successo: il poster fu usato anche dopo la guerra, durante uno scontro ideologico con i paesi occidentali.





Andrey Rublev Trinity


Guarda il video: WeSchool Tutorial (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Tuk

    In esso qualcosa è.Thanks for the help in this question, the easier, the better...

  2. Dix

    A proposito, questa ottima idea sta accadendo proprio ora

  3. Tera

    Posso raccomandare di andare sul sito, con un numero enorme di articoli sull'argomento che ti interessa.

  4. Rhesus

    la frase utile

  5. Badal

    Bravo, una frase... un'altra idea

  6. Bothan

    Ora è tutto chiaro, grazie per la spiegazione.

  7. Duman

    La domanda è interessante, prenderò anche parte alla discussione. So che insieme possiamo venire alla risposta giusta.

  8. Pruet

    Mi dispiace, che interferisco, ma non puoi dipingere un po 'di più nei dettagli.

  9. Evian

    Che belle parole



Scrivi un messaggio