Dipinti

Descrizione del dipinto di Nikolai Feshin “Lady in Pink”

Descrizione del dipinto di Nikolai Feshin “Lady in Pink”


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Nikolai Ivanovich era un artista molto famoso in Russia e negli Stati Uniti. La maggior parte dei suoi dipinti appartiene allo stile e all'impressionismo modernisti. Ha studiato all'Accademia delle Arti, dove ha comunicato da vicino con I. E. Repin.

Glorificò il suo nome nel 1908 quando conobbe il pubblico con il dipinto "Lady in Pink". In un altro modo, questa immagine è anche chiamata "Ritratto dello sconosciuto". L'artista ha preferito lasciare il nome del modello nell'oscurità.

Più tardi, l'artista ha ammesso che, in realtà, si trattava di un'opera accademica ed è stato leggermente sorpreso dalla medaglia d'oro che gli è stata assegnata a Monaco per un dipinto di alta qualità. L'artista è riuscito a tempo di record - ha dipinto la tela in pochi giorni. Inoltre, potrebbe disegnare alcune immagini per anni.

Feshin ha usato tutte le sue abilità accumulate nel corso di molti anni per trasmettere con precisione i lineamenti del viso della giovane bellezza. A prima vista, a prima vista, potrebbe sembrare che l'artista sia stato così portato via lavorando con la sua faccia e completamente dimenticato dello sfondo e dell'abbigliamento della modella. Ma in realtà non è così, Nikolai Ivanovich con questa astrazione voleva solo enfatizzare l'individualità e la bellezza naturale di una donna con decorazioni lilla.

Come studio, l'artista ha deciso di utilizzare una tela dipinta per complicare in qualche modo il gioco delle ombre nella foto. Di conseguenza, ha dipinto un ritratto con sfumature delicate e un insolito gioco di ombre che enfatizza le caratteristiche ideali del viso della modella, illuminandolo e riempiendolo di vita.

Il modello apparteneva chiaramente a una famiglia aristocratica, come dimostrano la sua ricca decorazione, diversi anelli da una parte e una borsa altrettanto costosa. Sì, e la posizione stessa "tradisce" l'appartenenza all'aristocrazia - la ragazza mantiene la sua postura perfettamente e alza orgogliosamente la testa.

Al momento, l'immagine è conservata nel Museo di Stato russo (l'ha acquistata subito dopo la prima presentazione nel 1908).





Pittura Piazza Rossa


Guarda il video: The New Mexico Town that Inspired Genius (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Rodric

    Mi scuso, ma secondo me ti sbagli. Inserisci che ne discuteremo.

  2. Koi

    This is overdone.

  3. Mardon

    Che parole... super, ottima idea

  4. Ixion

    è decisamente bello

  5. Dace

    Nada aggiungi un altro oggetto

  6. Lev

    È lo scandalo!

  7. Tiernay

    Confermo. E mi sono imbattuto in questo. Possiamo comunicare su questo tema.

  8. Richardo

    Scusa per questo interferisco ... da me una situazione simile. Invito alla discussione.



Scrivi un messaggio