Dipinti

Descrizione del dipinto di Pyotr Konchalovsky "Lilla nel cestino"

Descrizione del dipinto di Pyotr Konchalovsky


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Pyotr Konchalovsky è un famoso pittore sovietico dotato. Oltre a lavorare in un laboratorio creativo, amava molto la natura. Pertanto, l'artista era anche conosciuto come un giardiniere meraviglioso.

Il fiore più caro al suo cuore era un lilla semplice, vicino, per nulla esotico, abbastanza comune alle latitudini temperate. Fu lei nel 1933 che Konchalovsky dipinse sulla tela "Lilla in un cestino".

Nulla distrae lo sguardo quando contempla l'immagine dai piccoli germogli rigogliosi in fiore. Il morbido contrasto separa lo sfondo della tela dal tavolo di legno, sul quale è posizionato un cestino, intrecciato con rametti di salice. La parete di fondo è giallo-verdastra, eterogenea. Il tavolo è piuttosto scuro, c'è un'ombra evidente che cade a sinistra sotto il bouquet. Una finestra aperta a destra dell'immagine fornisce un flusso di luce mattutina.

Il bouquet stesso sembra essere composto da un abile fiorista: contiene tutta la diversità della tavolozza dei cespugli di lillà. Morbidi fiori bianchi sono adiacenti al viola, al rosa chiaro, al lilla scuro e al ricco bordeaux. Il bouquet è diluito con grandi foglie del cespuglio.

Konchalovsky non si fermò in una direzione della pittura. Uno degli esperimenti nello stile dell'impressionismo fu "Lilla nel cestino". La natura morta trasmette agli spettatori un momento fugace: ecco solo un lillà strappato, qualche altro momento - e i boccioli che non hanno avuto il tempo di sbocciare fioriranno e domani inizieranno a sgretolarsi e morire.

L'artista è riuscito a trasmettere il suo affettuoso amore per la natura in fiore, i primi lillà di maggio ci raccontano il trionfo della primavera, del risveglio, della mattina e del sole. Un bouquet lussureggiante e multicolore attira l'attenzione e non lascia andare, si arrende, anche l'aroma proviene da questo bouquet fresco. L'immagine è semplice, ma emotivamente ricca come tutte le brillanti creazioni degli impressionisti.





Vincent Van Gogh Vigneti Rossi Di Arles


Guarda il video: Народный художник РФ Петр Чаплыгин отмечает 80-летний юбилей (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Ysbaddaden

    Sono d'accordo, il messaggio straordinario

  2. German

    Inoltre cosa segue da questo?

  3. Ayyad

    Lasciami non essere d'accordo con te

  4. Sikyatavo

    Probabilmente promuovo



Scrivi un messaggio