Dipinti

Descrizione del dipinto autunnale di Alfons Mucha

Descrizione del dipinto autunnale di Alfons Mucha



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La mosca era uno dei modernisti più famosi, cioè di quelli che credevano che l'arte dovesse essere indivisibile e proporzionata.

Applicando ampiamente le sue aree applicate - ricamo, tessitura di perline, pittura su tessuto - i modernisti hanno cercato di creare l'immagine più completa e vivace della realtà percepita da loro. Il moderno è uno stile che glorifica la vita. Luminoso, pieno di dettagli, che provoca sincera ammirazione o mancanza di comprensione di dove guardare.

"Autunno" è uno dei dipinti del ciclo "Stagioni". Raffigura la stessa padrona d'oro che, nell'esecuzione delle Mosche, sembra più probabile che sia rossa. Ha i capelli infuocati, una pelle color miele e labbra rosso vivo. È tutta infuocata, infuocata dal fuoco ardente di una festa estiva.

L'abito blu arioso indossato su di lei - l'alone di pioggia e nebbia che la accompagna ovunque - è anch'esso fuso in oro e le sue cinghie dorate sono tenute sulle sue spalle. Sul petto ci sono due preziosi dischi d'oro con rubini scarlatti che nascondono il petto. L'autunno sembra bruciare, ma non è furioso, come una fiamma selvaggia, ma caldo, come un focolare. Intorno a lei ci sono i suoi attributi. I rami rossi secchi, appassendo foglie di uva a cinque dita - scarlatto, verde, giallo.

L'autunno tiene un piattino in una mano, il secondo raccoglie bacche versate dall'uva. L'autunno è una padrona gentile, generosa e abbondante. Sembrava aver raccolto tutto il sole dell'estate - per tutti e tre i mesi lunghi e caldi, la natura lo ha assorbito con ogni petalo e ogni foglia, e in autunno restituisce i frutti raccolti. Autumn Flies - non nebbioso, non malvagio e fangoso. È dorato e gioioso, quando lo guardi, pensi alle vacanze del raccolto, a come vengono raccolte le spighe d'oro versate, come vengono raccolte mele pesanti dai rami, come i bambini costruiscono mazzi di foglie cadute.

Tutto il meglio era incarnato in esso - le serate accanto al camino allo zenzero nel calore e le mele al forno avvizzite e l'odore del fumo delle foglie che bruciavano. E il ricordo del calore passato.





Dipinto di Leonardo da Vinci Madonna Benoit


Guarda il video: Alfons Mucha - Le Pater - Dvorak Danza slava (Agosto 2022).