Dipinti

Descrizione dell'opera di Paul Gauguin Sei geloso?

Descrizione dell'opera di Paul Gauguin Sei geloso?


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Gauguin è un viaggiatore, un artista postmoderno francese, che ha respinto l'immagine della realtà esistente, che i realisti hanno scritto, e i movimenti dell'anima che gli impressionisti hanno cercato di catturare, e invece hanno creato per rivelare alcune leggi immutabili dell'universo, caratteristiche di lui.

Gauguin ha viaggiato molto nella sua vita. Fino a sette anni ha vissuto con sua madre in Perù e per il resto della sua vita ha ricordato la disattenzione, i costumi, il clima e ha sperimentato un'anima bramosa per il sud. Già un adulto, un uomo di famiglia, andò a Tahiti, dove dipinse quasi ottanta dipinti, tra cui "Sei geloso?", Che è nato da una scena che ha visto in riva al mare.

Due sorelle aborigene, essendosi bagnate e sistemate sulla riva, parlarono, rallegrandosi in una giornata soleggiata e limpida e della loro giovinezza. Improvvisamente, un controverso scoppiò tra i ricordi, costringendo una delle ragazze ad accovacciarsi nella sabbia ed esclamare ad alta voce: "Ah, sei geloso!" Da questo, visto per caso, un pezzo della vita di altre persone, un quadro è cresciuto, che Gauguin ha definito una volta il migliore di quelli che gli sono stati scritti.

Lo spazio dell'immagine sembra infinito. Le macchie blu-nere-rosse del mare si fondono con la sabbia e un albero che protegge le ragazze dal sole. Abiti frivolosamente rossi vengono buttati via. Una delle ragazze giace nella sabbia, coprendosi pigramente la pancia con la mano e socchiudendo gli occhi, la seconda - ovviamente esclamando - è seduta, guardando sua sorella. La sua figura è disegnata più chiaramente, una mano sul suo ginocchio, una corona di fiori bianchi tra i capelli, un nastro blu è intrecciato in loro.

Entrambe le ragazze sono nude, ma questo non è affatto imbarazzato. Nel loro mondo, la nudità non è niente di vergognoso e strano - al contrario, sarebbe strano arrampicarsi in mare in abiti. I loro corpi sono fusi con bronzo iridescente, i loro volti hanno tutti i lineamenti caratteristici della gente del loro popolo - un profilo leggermente appiattito, occhi stretti.





Ritratto di Ida Rubinstein Serov


Guarda il video: UNA DOMENICA POMERIGGIO SULLISOLA DELLA GRANDE-JATTE, Georges Seurat 1885 (Potrebbe 2022).