Dipinti

Descrizione del dipinto di Peter Rubens "Ritratto di Chamberlain Infanta Isabella"

Descrizione del dipinto di Peter Rubens



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Nel 1625, Rubens creò un ritratto a matita di un cameraman. Non gli piaceva questo tipo di donne. Di solito nei suoi dipinti puoi vedere donne che colpiscono lo splendore dei corpi. L'artista ha interpretato quasi una ragazza. Lei è molto giovane Questo è un vero fiore che è molto fragile. In tutte le caratteristiche, il bambino è angolare.

Dopo che il disegno è stato completato, l'artista decide di creare un'immagine intera. Prima di questo, Rubens ha interpretato dipinti grandiosi che hanno entusiasmato i contemporanei. Era un vero colosso. E improvvisamente fissò il suo sguardo su un ciambellone apparentemente insignificante. Quello che è successo?

L'artista ha messo tutta la sua esperienza in questo ritratto. I segreti sono inerenti a Rubens. Ecco perché l'immagine deve essere considerata per molto tempo. Una giovane donna del 17 ° secolo guarda Nast. I secoli ci separano. Ma la magia del pennello dell'artista è sorprendente. Impossibile vedere i colori aperti. Tutto sembra essere fuso in un'unica gamma, che immerge miracolosamente lo spettatore nell'era. È come se respirassimo la stessa aria con l'artista.

Gli occhi di Infanta ci guardano un po 'inquietanti e allo stesso tempo affettuosamente. Le sopracciglia sono leggermente sollevate, come se Isabella fosse sorpresa da qualcosa. Non ci sono rughe su una faccia liscia. Non dovrebbe mostrarsi alcuna preoccupazione. Ma nelle narici sottili, che tremano un po ', si avverte tensione. Gli alunni sono dilatati. Sono anche il più tesi possibile. Danno l'incredibile eccitazione dell'eroina. In questo caso, le spugne sono compresse. Una parola in più non volerà mai fuori da loro.

L'Infanta sa come conservare magistralmente tutti i segreti del palazzo. Il cantiere semplicemente non ama i testimoni di alcuni terribili segreti. Ma senza di loro è impossibile farlo. Ci sentiamo molto a disagio sotto questo sguardo, che dà una valutazione di tutto.

Questo non è solo un ritratto, ma un intero trattato. L'artista analizza il cantiere da un punto di vista psicologico. La sua pittura simboleggia l'inutilità della lotta per il potere, che in realtà è vuota.





Artista Krymov Pictures


Guarda il video: Behind the Scenes of Bronzinos Double Portrait of Eleonora di Toledo and Giovanni de Medici (Agosto 2022).