Dipinti

Descrizione del dipinto di Stanislav Zhukovsky “July Night”

Descrizione del dipinto di Stanislav Zhukovsky “July Night”


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

L'immagine è impressionante. A prima vista, il paesaggio è insignificante. Ma il pittore è riuscito a notare un segreto nella vita di tutti i giorni. Non solo descrive ciò che ha visto, ma mette anche i suoi sentimenti. Guardiamo la natura attraverso gli occhi dello stesso Zhukovsky.

Sulla sinistra c'è una casa. Vi brucia una finestra solitaria. Sembra che abbia assorbito i colori che il tramonto estivo ci regala. Sulla destra c'è un boschetto che dorme. Le corone di inchiostro degli alberi conferiscono alla tela una certa favolosità. Non c'è vento Tutto taceva e sonnecchiava in previsione di un nuovo giorno. Dietro alberi piuttosto rari puoi vedere il nastro azzurro del fiume. Ci chiama con la sua freddezza.

Zhukovsky è un vero maestro dei colori. Il suo cielo non è buio. Combina i colori rosa, giallo e viola. Lo spettatore non si sente cupo. L'artista è stato in grado di rappresentare una delle notti di luglio.

Ma questa tela provoca una triste tristezza. Tutto intorno si addormentò e solo una finestra solitaria brucia. Perché una persona non riesce a dormire? Forse soffre di amore non corrisposto, o sta creando in questo momento? Si può solo indovinare i veri motivi.

È la finestra che diventa il punto più saturo dell'immagine. Grazie a lei, il paesaggio diventa vivo.

Zhukovsky satura la tela con colori scuri, ma allo stesso tempo non crea un umore opprimente. Puoi solo provare una leggera tristezza.

Un'immagine interessante è che l'artista non interpreta semplicemente qualcosa di banale. Voglio considerare la sua creazione. Ogni dettaglio qui è sfaccettato e pieno di significato. Il pittore fu in grado di catturare la poesia di una notte d'estate e passarla su tela. Davanti a noi è un vero capolavoro, impressionante con un'abbondanza di colori e un accurato trasferimento di esperienze.

Questa non è solo una foto. Spinge gli spettatori a pensare. Una trama così semplice diventa l'incarnazione dei profondi pensieri filosofici dell'artista.





Madonna in una sedia Rafael


Guarda il video: Igor Morozov - Waltz (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Moreland

    Tra noi, proverei a risolvere il problema stesso.

  2. Nikorg

    Penso che tu non abbia ragione. Sono sicuro. Noi discuteremo. Scrivi in ​​PM, ne parleremo.

  3. Sloane

    Secondo me, questa è una domanda interessante, prenderò parte alla discussione.

  4. Macgregor

    Voglio e prendo

  5. Kaden-Scott

    In esso qualcosa è. Many thanks for the help in this question. Non lo sapevo.

  6. Kejar

    Il tentativo non la tortura.



Scrivi un messaggio